Dieta e bicicletta: il binomio perfetto per rimettersi in forma

Da gennaio mi metto a dieta!

Alzi la mano chi ha pronunciato questa frase almeno una volta durante i lunghi e ricchi pranzi di Natale e Capodanno! Con l’arrivo del nuovo anno, arrivano anche i sensi di colpa per tutti i pandori, i panettoni e gli spumanti ingurgitati senza sosta.

Ed è così che scatta la voglia di dimagrire e iniziare una dieta. Ma attenzione: senza un regolare esercizio fisico tutti i vostri sforzi potrebbero essere vanificati!

La bicicletta può venirvi in soccorso. Uscire in bici, infatti, è uno dei modi migliori per dimagrire e tornare in forma soprattutto dopo il periodo delle vacanze natalizie.

bicicletta e attività fisica
La bicicletta può essere un’ottima alleata per fare attività fisica

Ecco quindi alcuni consigli utili per sfruttare al meglio la bicicletta per migliorare la vostra forma fisica e dire addio al grasso in eccesso.

Pedalare prima della colazione

Molti studiosi hanno affermato che uscire in bicicletta prima di fare colazione porta a una trasformazione più rapida della massa grassa in massa magra.  Questo è dovuto al fatto che il nostro organismo brucia più calorie quando sente lo stimolo della fame piuttosto che quando ha già mangiato.

Bisogna però stare attenti a non esagerare con il digiuno: innanzitutto è importante mantenersi ben idratati bevendo molto e poi è fondamentale non intraprendere allenamenti troppo prolungati senza aver mangiato.

Leggi anche Bikergy, scegli i percorsi più adatti alla tua forma fisica

Viva le salite!

Le salite sono faticose e proprio per questo perfette per perdere qualche chilo di troppo. Infatti, affrontare delle salite permette di bruciare più calorie in meno tempo e anche di aumentare la resistenza.

Fondamentale è anche percorrere qualche salita in piedi e non seduti sulla sella così da aumentare il battito cardiaco e quindi bruciare ancora più calorie.

Leggi anche Le salite in bici: tanta fatica ma anche tanta bellezza

Andare in bicicletta a lavoro

Vi proponiamo anche una decisione più radicale: abbandonate automobili e mezzi pubblici e utilizzate la vostra bicicletta anche per andare a lavorare!

In questo modo risparmiate benzina o gli abbonamenti per il trasporto pubblico, fate sport costantemente, contribuite a costruire un ambiente più sano e privo di inquinamento e infine dite addio a quei chili presi durante le vacanze!

La bici come mezzo di trasporto
Spostarsi in bicicletta può rivelarsi un’idea vincente
I carboidrati

È vero stiamo parlando di iniziare una dieta dopo le vacanze natalizie. Cosa c’entrano i carboidrati? Ma tantissimo ovviamente! Infatti, è sbagliato considerarli come nostri nemici: ogni dieta salutare ed equilibrata che si rispetti deve prevedere un giusto apporto di carboidrati.

In questo caso è importante considerare che più si aumenta il carico di lavoro e di allenamento, più è importante aumentare la quantità di carboidrati ingerita. In questo modo è possibile mantenere lo stesso livello di prestazioni.

Insomma, la dieta dopo Natale è quasi obbligatoria ma sempre e solo abbinandola a una sana attività fisica. E in questo non c’è migliore alleata della bicicletta.

Su Bikeness trovi tanti percorsi da fare in bicicletta e se vuoi puoi anche tracciarne uno tu! Pedala insieme a noi e ritrova il tuo benessere fisico: scarica l’app, è gratis!

Disponibile per App Store (clicca qui per scaricare) e Android (clicca qui per scaricare).

Post a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *